welfare runners

Nel piano di welfare aziendale, per mantenere lo stato di benessere dei propri dipendenti, tutte le aziende possono proporre tra i vari servizi anche un conto welfare. Si tratta di uno strumento virtuale al quale il dipendente può accedere tramite una piattaforma tecnologica che gli permette di gestire un credito da poter spendere in beni e servizi per il proprio benessere.

Essendo online, è più immediato e più semplice da utilizzare, anche dalle aziende medio/piccole. La cifra messa a disposizione ha un trattamento fiscale e contributivo agevolato, così che il dipendente possa usufruirne totalmente (al 100% senza tasse).

Ma come si usa un conto welfare? Le modalità di utilizzo sono essenzialmente tre. La prima prevede un rimborso spese (totale o parziale) dell’acquisto sostenuto dal dipendente. Quindi, si caricano sulla piattaforma scontrini o ricevute relativi alla spesa sostenuta. La seconda prevede l’acquisto diretto dei beni e dei servizi desiderati tramite la generazione di buoni o voucher. La terza e ultima è il versamento (di parte o di tutta la somma) al proprio fondo previdenziale o alla propria cassa sanitaria (in base al regolamento aziendale).

Conto welfare: quale piattaforma usare

Dato che il conto welfare ha bisogno di un portale d’accesso virtuale per essere utilizzato, è fondamentale scegliere la piattaforma giusta. Tra quelle che si possono trovare online, c’è anche quella proposta da Edenred, che offre soluzioni per il welfare aziendale. Tramite Edenred Welfare beneficiare di questi servizi sarà totalmente semplice e immediato, avendo a disposizione app e piattaforme. Ogni azienda, prima di iniziare a utilizzare i loro servizi, potrà avvalersi di una consulenza specifica e su misura. Dopodiché, un team di professionisti specializzati aiuterà l’azienda in tutte le proprie scelte e la seguirà fase per fase (dall’inizio fino al rilascio del piano welfare). Inoltre, Edenred offre partnership con brand di grande fama ed è convenzionato con più di 40.000 strutture ed è 100% digitale, così da essere accessibile in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo.

Cosa acquistare con il conto welfare: beni e servizi

Se si decide di usufruire del conto welfare di Edenred, si avrà accesso alla propria dashboard che permetterà di: verificare il saldo disponibile (che si aggiorna in tempo reale), consultare l’elenco dei movimenti (anche questo aggiornato in tempo reale) e leggere in bacheca in qualsiasi momento il regolamento aziendale del Piano Welfare.

Stessa cosa per chi ha un conto https://eudaimon.it/it/welfare-aziendale/. Scegliendo un conto welfare, l’azienda può incrementare la produttività, premiare la performance dei lavoratori e sostenerne il reddito, contenendo il costo del lavoro. Dall’altro lato, invece, i dipendenti hanno dei vantaggi fiscali, con uno strumento con un alto potere d’acquisto e possono migliorare la loro qualità della vita.

Welfare: anche il running!

Tra i servizi dei quali si può usufruire nel Walfare è interessante l’abbonamento di running con il coach Max Monteforte, l’allenatore dei Purosangue.

Il running ha dei benefici importanti sul nostro corpo e agisce sull’apparato cardiovascolare e respiratorio, ma anche sul sistema nervoso, riducendo lo stress. Permette anche di perdere peso e, di conseguenza, di tenere sotto controllo il proprio peso corporeo.

L’abbonamento running online  può essere mensile / trimestrale /semestrale /annuale dà la possibilità di avere un piano di allenamento studiato per le nostre esigenze, secondo le nostre necessità e giornate lavorative.

Il piano di allenamento possiamo improntarlo a livello agonistico o semplicemente per perdere peso, facendo attività in modo graduale ed efficace e seguiti da un vero professionista del settore.

Utilizziamo in modo efficiente il nostro welfare!

close

News sul running!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *