Running, corsa, training:

Mail info@purosanguetraining.eu

Viaggio intorno al mondo del running.
alla scoperta della Six Majors

È il sogno indiscusso di molti runners: correre le sei più importanti e suggestive maratone del mondo.
Ogni anno, infatti, migliaia di appassionati di corsa si cimentano con l’esclusivo circuito Abbott World Marathon Majors (per non dire anche il più costoso) affrontando ballot, tour operator e programmando in largo anticipo hotel e voli per non perdere l’occasione di prendere parte ad un evento mondiale.

Cosa sono le Six Majors ?

Il circuito Abbott Six Marathons è una sfida che coinvolge sei maratone in altrettante città in tutto il mondo.
Gli atleti che partecipano a questo circuito devono completare tutte e sei le maratone per poter essere considerati finisher e conquistare la Six Medal, ovvero la medaglia a sei stelle che dà l’accesso diretto alla Hall of Fame.
Nel 2018 il programma Six Star è stato digitalizzato con “il portale dei corridori”, creato su AbbottWMM.com, dove i corridori possono creare profili e rivendicare tutte le loro stelle. 

Quali sono le 6 World Marathon Majors?

Le sei celebri maratone del circuito World Marathon Majors sono: la Maratona di Tokyo, Maratona di Boston, Maratona di Londra TCS, Maratona di Berlino BMW, Maratona di Chicago Bank of America e Maratona di New York TCS.
Una caratteristica che le accomuna è la necessità di essere sorteggiati per potervi partecipare.
No Panic! Vi sveleremo ogni dettaglio per poter prendere parte al circuito Abbott World Marathon Majors per non perdere l’occasione di entrare nel club degli italiani che hanno chiuso il cerchio delle Six.

TOKYO MARATHON: Maratona di Tokyo

La storia della maratona di Tokyo

È la più giovane delle maratone del mondo. La prima edizione, anche se fu organizzata nel 2007, ha una lunga e ricca storia che affonda le radici nel passato sportivo del Giappone. Inizialmente nacque con l’obiettivo di promuovere lo sport e la salute tra i cittadini giapponesi e di attirare atleti internazionali di alto livello per competere in una delle gare più impegnative del calendario sportivo mondiale.
La prima edizione fu un successo straordinario e da allora la gara è cresciuta in popolarità, diventando oggi una delle mete preferite per i maratoneti di tutto il mondo.

Curiosità

La maratona di Tokyo è un evento straordinario che celebra lo sport, la salute e la solidarietà tra le persone di tutto il mondo. Con la sua storia ricca di tradizione e il suo profondo significato culturale, la maratona di Tokyo continua a ispirare e a emozionare atleti e spettatori di tutto il mondo. Per partecipare è necessario avere almeno 19 anni, a differenza dei 18 anni solitamente richiesti per iscriversi alla maggior parte delle gare, ed essere in grado di completare la gara sotto le 6 ore e 40 minuti (sia uomini che donne)!

Sito ufficiale maratona di Tokyo

https://www.marathon.tokyo/

Come partecipare alla maratona di Tokyo

Ci sono differenti modi per potersi registrare.

Lotteria

Per registrarti alla lotteria visita la pagina ufficiale della maratona sul sito https://www.marathon.tokyo/ tra la prima settimana di agosto e la prima settimana di settembre. I risultati della lotteria saranno annunciati a partire dalle prime settimane di ottobre. In caso di esito positivo del ballot sarà necessario procedere immediatamente al pagamento del pettorale.

Ingresso garantito

Per avere l’ingresso garantito devi possedere il tempo di qualifica. Per gli atleti internazionali sono garantiti 300 posti. Il tempo di qualifica deve essere ufficiale e certificato in una gara IAAF contrassegnata dalla Gold, Silver o Bronze Label e/o una gara certificata AIMS.

Il tempo di qualifica è basato solo sulle maratone ed è il seguente:

  • sotto le 2:32:00 per gli uomini;
  • sotto le 3:19:00 per le donne.

Verranno ammessi i 25 atleti con i tempi più bassi, gli altri verranno inseriti nella lotteria generale.

charity

In questo caso si può fare una donazione secondo le indicazioni reperibili sul sito della manifestazione. Ci sono diverse associazioni benefiche che mettono a disposizione un certo numero di pettorali in cambio di una somma da donare che si aggira intorno ai 700€ – 800€.
Maggiori informazioni si possono trovare sul sito della manifestazione.

Affidarsi a un tour operator

Contatta un partner internazionale della maratona che ti offrirà un pacchetto che, nella maggior parte dei casi, prevede volo, alloggio e pettorale come Born2RunTerramia e Ovunque Running.

NEW YORK CITY MARATHON

La maratona di New York, che si corre nel mese di novembre, è il sogno di molti runner.
Il percorso attraversa i 5 distretti della città, dalla suggestiva partenza dal Ponte di Verazzano all’entusiasmante arrivo in Central Park. È la maratona più amata dagli italiani, in quanto fu vinta due volte consecutive da Orlando Pizzolato, nel 1984 in 2h14.53 e nel 1985 in 2h11.34, dimostrando tutto il suo valore tecnico. Nel 1986 vinse Gianni Poli, atleta di grande talento, primo azzurro a scendere sotto le 2 ore e 10 minuti nella maratona.
Il successo del tricolore alla NYCM continuò con il secondo posto del veneto Salvatore Bettiol nel 1988 e il terzo posto del campione olimpico Gelindo Bordin nel 1989.

Curiosità

È bene sapere che anche l’organizzazione del giorno della gara non è semplice da affrontare da soli. Bisogna recarsi alla partenza in orari prestabiliti e in largo anticipo rispetto all’orario dello start; quindi, affidarsi a un tour operator ci solleverebbe da altre preoccupazioni e ci semplificherebbe la vita, anche se potremmo farlo successivamente solo per il volo e il soggiorno.
Il pettorale estratto dalla lotteria non è rimborsabile o in alcun modo trasferibile.

Sito web ufficiale: www.nyrr.org/races/2024tcsnewyorkcitymarathon;

Periodo: inizio mese di novembre.

Come partecipare alla maratona di New York

Ci sono differenti modi per potersi registrare:

  • La lotteria
  • L’ingresso garantito con il tempo di qualifica
  • Correre per un’associazione benefica
  • Affidarsi a un tour operator

Lotteria

Per registrarti alla lotteria visita la pagina ufficiale della maratona sul sito www.nyrr.org/races/2024tcsnewyorkcitymarathon; tra la prima settimana di febbraio e la prima settimana di marzo. In caso di esito positivo del ballot sarà necessario procedere immediatamente al pagamento del pettorale.

Tempi di qualifica

I pettorali verranno assegnati solo ai primi che ne faranno richiesta in ordine temporale. Per procedere bisogna prima creare un account sul sito ufficiale nella NYC Marathon ed indicare il tempo di una gara prestigiosa (anche se non è il miglior tempo – verrà considerato il ‘net time’ e non il ‘gun time’) e che sia facilmente verificabile. Se non vi sarà assegnato il tempo e quindi il pettorale, sarete trasferiti al sistema sorteggio della lotteria. Le tabelle relative ai tempi di qualifica le troviamo a questo indirizzo https://www.nyrr.org/tcsnycmarathon/runners/marathon-time-qualifiers, suddivise per età e per sesso. 

Charity

In questo caso si può fare una donazione secondo le indicazioni reperibili sul sito della manifestazione. All’apertura delle iscrizioni, alla pagina https://www.nyrr.org/tcsnycmarathon/runners/charities, potremmo accedere a tutte le informazioni per poter valutare per quale associazione correre e iniziare una raccolta fondi.

Affidarsi a un tour operator

Contatta un partner internazionale della maratona per valutare l’acquisto di un pacchetto che, nella maggior parte dei casi, prevede volo, alloggio e pettorale come Born2RunTerramia e Ovunque Running.
Per la gara di New York è altamente consigliata l’organizzazione con tour operator.

Livello di difficoltà: 9 (presenta diversi lunghi falsipiani e ponti da attraversare);

 

BOSTON MARATHON : maratona di Boston

La storia
La Maratona di Boston, la più antica 42Km del mondo, è il sogno di tanti runner ma parteciparvi non è affatto facile. È l’Unica delle Six che non prevede un ballot per accedere! È stata infatti disputata per la prima volta nel 1897 e, nonostante non sia tra le più facili, resta quella più apprezzata dai six stars finisher!

Curiosità
La gara non si svolge la domenica bensì il terzo lunedì del mese di aprile, nel giorno del Patriot’s Day, in cui si ricordano le battaglie che diedero inizio alla guerra d’indipendenza americana. Fu la prima maratona a cui due donne cercarono di partecipare ed è nota per il terribile attentato del 2013, quando due bombe furono fatte esplodere in prossimità del traguardo, mentre gli atleti correvano ancora. Morirono tre persone e più di 250 rimasero ferite.

Come partecipare alla maratona di Boston

Partecipare alla Maratona di Boston e difficile! Trentamila sono circa i pettorali messi a disposizione dalla Boston Athletic Association a fronte di un numero molto maggiore di richieste. Come anticipato, non è prevista la lottery ma solo la possibilità di registrarsi con i tempi di qualificazione nel periodo solitamente di settembre, oltre alle charity e tour operator.  

Charity

Sono molte le associazioni senza scopo di lucro che sono partner ufficiali della Boston Marathon. In questo caso, si dovrà contattare direttamente la charity scelta, da questo link che fornisce tutte le informazioni per ottenere il pettorale tramite donazione. (https://www.baa.org/races/boston-marathon/charity-program).


Tour operator

La possibilità di potersi iscrivere con i tour operator ufficiali della maratona di Boston (https://www.baa.org/races/boston-marathon/plan/international-tour-program) rimane sempre la più comoda e completa. Tre sono le agenzie partner ufficiali per l’Italia: Bor2run, Ovunquerunnin e Terramia. Attenzione, le iscrizioni per la prossima edizione sono già chiuse. Si può solo provare a mettersi in lista di attesa per il 2025 o addirittura per le edizioni successive!

Sito https://www.baa.org/races/boston-marathon).

Percorso

Il percorso è un saliscendi insidioso con frequenti variazioni di pendenza. La partenza è a Hopinkton lungo East Main Street e prosegue poi attraverso le cittadine di Ashland, Framingham, Natck, Newton per concludersi poi a Boston in Coepley Square. Il tratto più duro e temuto dai partecipanti è quello che va dal 25imo km, quando iniziano le colline note come Newton Hills, al 33imo km circa, dove si arriva all’ultima di queste, la Heartbreak Hill. Da qui si comincia la discesa verso il traguardo.

 

LONDON MARATHON: maratona di Londra

La storia della maratona di Londra
La London Marathon è una gara abbastanza giovane. La sua prima edizione risale al 1981. La TCS London Marathon è una delle maratone più popolari del pianeta con un record di 578.000 persone iscritte alla lotteria. Per l’evento del 2023 si è contata la partecipazione record di oltre 50.000 persone.

Curiosità

La Maratona di Londra coinvolge circa 40.000 runner provenienti da ogni parte del mondo.
Solitamente è molto difficile prendere parte alla gara se non si risiede nel Regno Unito.
È considerata la maratona con il record della più grande raccolta fondi al mondo. Ha un grande numero di partecipanti in quanto ha un percorso molto suggestivo, la presenza del pubblico è massiccia ed il tracciato è molto veloce.

Sito ufficiale

https://www.tcslondonmarathon.com/

Come partecipare alla maratona di Londra

Anche partecipare alla Maratona di Londra non è affatto facile. Come sempre le soluzioni sono tre: lotteria, tempi e tour operator.

Lotteria

Ogni anno viene aperto le ultime settimane di aprile, proprio al termine dell’edizione precedente. È un’estrazione completamente casuale, proprio come la Lotteria Nazionale. I risultati vengono solitamente annunciati a luglio.

Tempi (riservati solo ed esclusivamente ai residenti a Londra)

La London Marathon ha inserito dei minimi di partecipazione per i runners amatoriali residenti nel Regno Unito che vanno dalle sub 3h (3:45 per le donne) per la fascia 18/39 anni, 3:05/3:50 per i 40/44 anni, 3:10/3:53 45/49 anni, 3:15/4:00 50/54 anni, 3:20/4:05 55/59 anni, 3:45/4:30 60/64 anni, 4:00/5:00 65/69 anni, 5:00/6:00 70/74 anni, 5:15/6:20 75/79 anni, 5:30/6:40 80/84 anni e 6:10/7:10 per gli over 85.

Tour operator

Qualora non si venisse estratti, la soluzione meno economica ma più fattibile resta quella dei tour operator accreditati dagli organizzatori, che garantirà l’accesso alla Maratona: Bor2run, Ovunquerunnin e Terramia

Percorso Maratona di Londra

Percorso veloce e suggestivo grazie alla presenza del pubblico.

 

MARATONA DI BERLINO

Storia
La maratona di Berlino è una delle più importanti maratone europee. Fa parte delle World Marathon Majors e vanta uno dei percorsi più veloci in assoluto, il che la rende una delle gare più propizie al raggiungimento di record mondiali. Si corre l’ultima settimana di settembre. La sua prima edizione risale al 1974.

Curiosità
L’edizione 2018 ha visto un immenso Eliud Kipchoge distruggere il precedente record del mondo, tagliando il traguardo in 02:01:39.

Sito ufficiale
https://www.bmw-berlin-marathon.com/en/

Come partecipare alla maratona di Berlino

Anche per la Maratona di Berlino, le soluzioni per poter partecipare sono la lottery, le charity e i tour operator.

Lotteria

Solitamente lo slot per partecipare alla lotteria viene aperto alla fine di settembre fino ai primi giorni di novembre. L’estrazione viene fatta a dicembre e a tutti i partecipanti viene comunicato l’esito durante l’arco di quella giornata, tramite l’indirizzo mail fornito durante la registrazione.

Charity

Per tutte le informazioni relative alle organizzazioni che offrono il pettorale per poter partecipare alla gara in cambio di una donazione è necessario far riferimento al sito della manifestazione. Il partner di beneficenza della BMW Berlin Marathon è Realbuzz (https://consoles.realbuzz.com/charity/berlin-marathon/listings/), che riunisce 80 organizzazioni, ognuna delle quali ha un progetto diverso: sostenere i malati di Alzheimer e di Parkinson o di cancro, i disabili, i bambini delle scuole della capitale tedesca, dell’Africa meridionale o quelli affetti da difetti cardiaci congeniti.
Per partecipare, quindi, bisogna mettersi in contatto con l’ente scelto e candidarsi per poter aderire alla raccolta fondi.

Tour Operator

Affidarsi ai tour operator resta ad oggi il modo migliore per garantirsi la partecipazione all’evento. Questi i tour operator ufficiali italiani: Born2Run, Terramia, TravelMarathon e RunningandMore.

 

MARATONA DI CHICAGO

Storia
La Maratona di Chicago è per eccellenza la Maratona!  Super tifo, organizzazione top e tantissimi pacers pronti ad accompagnarti al traguardo! Pensate, ce ne sono oltre 22 a coprire tutti i ritmi, dalle 3 ore alle 5 ore e 45 minuti, con uno scarto di 5 minuti tra ogni gruppo!

Percorso
Il suo percorso è piatto e veloce e si snoda per la città con partenza e arrivo a Grant Park..

Curiosità
È una gara che si corre con il vento solitamente a favore!

Sito ufficiale
Questo il link ufficiale della Bank of America Chicago Marathon (https://www.chicagomarathon.com/

Come partecipare alla maratona di Chicago

Anche per la Maratona di Chicago non ci sono molte alternative: per entrare la soluzione è la lottery, oppure le charity e i tempi di qualifica.

Lotteria

Solitamente lo slot per partecipare alla lotteria viene aperto alla fine di ottobre, fino ai primi giorni di novembre. L’estrazione viene fatta a dicembre e a tutti i partecipanti viene comunicato l’esito durante l’arco di quella giornata, tramite l’indirizzo mail fornito durante la registrazione.

Charity

Per partecipare è necessario raccogliere fondi per un valore minimo di 1.750 dollari. Sul sito dell’evento è pubblicato l’elenco delle charity che si possono scegliere con i relativi contatti per seguire la procedura di raccolta fondi ed assegnazione pettorale.

Tour Operator

Affidarsi ai tour operator resta ad oggi il modo migliore per garantirsi la partecipazione all’evento. Questi i tour operator ufficiali italiani: Born2Run, Terramia, TravelMarathon e RunningandMore.

Tempi di qualifica

Un’altra soluzione per partecipare alla Maratona di Chicago è quella di avere i tempi di qualifica richiesti dall’organizzazione. Fortunatamente, per partecipare a Chicago i tempi sono più generosi rispetto a quelli di altre Major ed è possibile visualizzarli a questo link (https://www.chicagomarathon.com/apply/).

Come prepararsi a correre le Six Major

Le Six Major sono un percorso unico….6 maratone, le più belle, le più storiche e ricercate da tutti i runners. Ma come si preparano? Perchè Alla fine, anche se è tanto divertimento, dobbiamo correre 6 maratone.

La prima cosa da dire è che non dobbiamo correrle tutte in 1 anno, anche perchè come avete letto dobbiamo fare diverse cose: prenotazioni, tempi di qualifica, eventuali lotterie.

Sicuramente dobbiamo entrare nell’ottica di correre massimo 2 maratone all’anno (nella migliore delle ipotesi) e questi comporta una preparazione costante, possibilmente priva d’infortuni per essere almeno 2 volte l’anno al top per correre le Six Major.

Contattaci per avere un piano di allenamento personalizzato che ti accompagnerà in quest’avventura.

virtual run con logo scaled

Richiedi un programma di allenamento

Possiamo offrirti un programma di allenamento personalizzato per perdere peso oppure iniziare a correre partendo dalle basi. Per coloro che già corrono possiamo migiorare le prestazioni puntando al personale sui 10 km, mezza maratona e maratona. I programmi possono essere in presenza a Roma oppure a distanza on-line.











    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    3272160038